Staccabatteria: a cosa serve e quando si usa. Tipologie di staccabatteria

Staccabatteria: a cosa serve e quando viene usato.

Gli interruttori staccabatteria sono dei dispositivi prevalentemente meccanici che permettono di isolare il circuito di alimentazione, ovvero isolare la batteria dall’impianto elettrico.

Dove va installato?

Solitamente vengono installati nei pressi della batteria o in base al modello anche sulla batteria stessa.

staccabatterie
Interruttore staccabatteria manuale

Staccabatteria: quando si usa?

Lo staccabatteria viene utilizzato per i seguenti motivi.

  1. Per ragioni di sicurezza: molte volte è necessario fare degli interventi sugli impianti elettrici di auto, moto o imbarcazioni e per qesta ragione va isolato l’impianto elettrico del mezzo.
  2. Per evitare la dispersione di corrente nell impianto elettrico del mezzo, specialmente nei periodi nei quali il mezzo non viene utilizzato.
  3. In caso di emergenza potrebbe essere necessario isolare tutto l’impianto elettrico.

Caratteristiche degli staccabatteria e tipologie.

In linea di massima possiamo categorizzare questi interruttori in tre tipologie.

Staccabatterie a morsetto

In questo caso essi vengono collegati sul morsetto della batteria stessa. Ne esistono di diversi diametri in modo tale da essere compatibili con i più svariati tipi di batterie. Tramite una una vite è possibile “aprire” o “chiudere” in circuito. In parole più semplici svitando la vite isoliamo il circuito, quindi non passerà piu corrente, strigendo chiuderemo il cricuito e permetteremo alla corrente di passare.

staccabatteria a morsetto
Staccabatteria a morsetto a vite

Staccabatterie ad interruttore

Questa tipologia isola l’impianto elettrico agendo tramite un interruttore manuale on/off. Non deve essere installato obbligatoriamente vicino la batteria, ma puo essere anche installato ad incasso, ad esempio nell impianto elettrico del nostro camper o imbarcazione.

Molto spesso l’interruttore è estraibile. Cosa significa?
L’interuttore è studiato con una sorta di “toppa” dove poter inserire la chiave ad interruttore che per ragioni di sicurezza può essere estratta e quindi rende impossibile la disattivazione della corrente. L’immagine qui di seguito ci chiarirà le idee.

staccabatterie ad interruttore
Staccabatteria ad interruttore estraibile con cappuccio in gomma

 

Staccabatterie nautici

Questa ultima tipologia funziona allo stesso modo degli staccabatterie ad interruttore, ma oltre a questo sono conformi alle direttive marine (ad esempio Direttiva marina 94/25/CE). Sono chiaramente più indicati per essere installati all’interno di scafi e imbarcazioni marine.

staccabatteria nautico
Staccabatterie ad interruttore nautico

Una delle migliori marche di staccabatterie nautici, a mio parere è la Osculati. Qui trovate il sito web della Osculati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *